Il calice

di pelinstory -pelin santilli

IMG_8160IMG_8223  IMG_8261

il postmoderno è maschio, lineare, predatorio, incontinente, globale nella sua ideologia monoteista e capitalista. Il postmoderno Globale per forza e necessità ma non per dato di realtà. C’è un confine alla sua malia gretta e materialista, c’è un territorio dove i pensieri barbari s’accampano e tramano immensità e liberazione. Furio dal postmoderno c’è vita indomita, cavalli neri senza briglie, c’è amore e malattia, c’è il desiderio della abbondanza, del dono e dello scambio e c’è la morte bandita dall’impero. Alziamo in alto i calici e brindiamo all’insurrezione estetica del pensiero barbaro.

IMG_8262 pelin_01 (2)image_20141123220601565